ITS Turismo: aperte le preiscrizioni per il prossimo biennio

Ad Asiago il corso di Hospitality Management

ITS Asiago Preiscrizioni

Nelle cinque sedi attualmente funzionanti in Veneto, l’Istituto Tecnico Superiore “ITS Academy Turismo Veneto” prevede dei percorsi di studio biennali che offrono alcune specializzazioni nel campo turistico.
I tre master, che si sviluppano su altrettanti ambiti principali del settore turistico, riguardano l’accoglienza, il travel e lo sviluppo di prodotti turistici – “Hospitality Management” con corsi attivi ad Asiago, Jesolo e Bardolino, sul lago di Garda -, l’applicazione e la gestione di strumenti digitali innovativi legati all’hospitality e al travel – nella sola sede di Jesolo con il progetto “Tourism 4.0” – e la gestione nel campo del Food&Beverage – a Valeggio sul Mincio (VR) e Lancenigo di Villorba (TV) il corso “Restaurant Business Management”.
L’attività viene finanziata da fondi del MIUR, regionali (FSE), privati e dalle quote di partecipazione degli studenti. Il titolo di istruzione conseguito 5 liv EQF ha validità nazionale ed europea.
La finalità principale della Fondazione ITS Turismo del Veneto è di promuovere la diffusione della cultura tecnica e scientifica applicata alle attività di pianificazione e sviluppo dell’offerta culturale e turistica, nonché di sostenere le misure per lo sviluppo dell’economia e delle politiche attive del lavoro.

Il corso proposto nella sede di Asiago

Hospitality Management è un percorso cofinanziato dal Fondo Sociale europeo (FSE) e dalla Regione Veneto che mira a formare figure altamente specializzate in grado di operare nelle imprese turistiche e nella gestione delle destinazioni, in particolare in quelle rurali e montane, vocate a un turismo green e sportivo.
Dal 2017 ITS Turismo opera nella sede montana di Asiago, presso il polo dell’Istituto Superiore “Mario Rigoni Stern”, con l’obiettivo di creare un centro di eccellenza per la formazione, l’innovazione nel campo dell’ospitalità e della gestione di eventi sportivi.
La sede vicentina offre infatti il vantaggio di poter vivere un’esperienza formativa in un territorio nel quale è naturale la propensione alla valorizzazione di servizi e prodotti legati ai trend del green, dell’eco-sostenibilità, della gestione e organizzazione di eventi sportivi rilevanti, senza rinunciare agli scambi con le altre realtà turistiche.
L’obiettivo del corso è quello di formare un tecnico specializzato che, oltre alle competenze linguistiche, gestionali e tecniche, sviluppi competenze trasversali che lo portino a valorizzare i prodotti locali e ad aiutare le imprese ad accogliere gli stimoli dell’innovazione mantenendo l’indispensabile legame con il territorio.

Identikit dell’Hospitality Manager dopo il corso

  • ha competenze specifiche di comunicazione e marketing, sia off-line che on-line;
  • utilizza strumenti aggiornati per un’ottimale gestione dei processi aziendali;
  • conosce i principali strumenti informatici per rilevare e analizzare i trend di mercato;
  • partecipa all’organizzazione di eventi nazionali e internazionali, in particolare sportivi, contribuendo ad accrescere l’expertise nella gestione di progetti;
  • sa proporre prodotti turistici sostenibili e in linea con le identità territoriali;
  • conosce le tecniche dell’intermediazione dei viaggi e dei trasporti;
  • conosce le tecniche di accoglienza nei vari ambiti, da quelli della hotellerie a quelli della destinazione.

Durata del percorso di studi

Il corso dura 1800 ore complessive, distribuite su due annualità e così suddivise:

  • il 60% delle ore è destinato a Laboratori e Project Work (lezioni in aula, simulazioni pratiche, testimonianze, seminari, visite di studio, ecc.);
  • il 40% delle ore è dedicato allo stage in azienda, parte integrante del percorso formativo.

Il periodo di stage si svolge in imprese ed enti qualificati del Veneto con possibilità di estensione a livello nazionale e internazionale, grazie al programma Erasmus+.
Il 60% delle ore di lezione è tenuto da professionisti del settore e l’attività didattica prevede molti laboratori, project work, casi studio, visite aziendali.
Le lezioni si tengono dal lunedì al venerdì, per un totale di 28 ore settimanali in media.
La frequenza è obbligatoria almeno per l’80% delle ore complessive.

Preiscrizioni online

Iscriviti gratuitamente e senza vincolo per rimanere aggiornato su news, open day digitali e molto altro!

Ecco il link per accedere al modulo di iscrizione online.

Alcuni video realizzati dagli studenti