Per gli Asiago Vipers, un weekend da ricordare

Asiago Vipers Giorgia Rigoni e Giovanili

Nel fine settimana appena trascorso, la prima squadra degli Asiago Vipers si qualifica matematicamente ai Playoff, nel pattinaggio artistico arriva subito il primo successo nella gara di esordio mentre nelle partite del settore giovanile, si sono visti “sorrisi e rotondi successi“, come affermato dalla Società, nonostante le difficoltà che stanno vivendo tutti i ragazzini in questo periodo.

Pattinaggio artistico

Un weekend da ricordare” soprattutto per il primo posto ottenuto da Giorgia Rigoni, al debutto assoluto nel Circuito Artistico Inline, che ha conquistato il primo posto nella categoria ‘Novice B – seconda divisione’ con il punteggio di 27,83 sulla pista di Pieris, in provincia di Gorizia.
Grandissima la soddisfazione per Daniele Giro, allenatore della giovane e promettente pattinatrice asiaghese che, con i punti guadagnati nella prova, avrebbe potuto arrivare sul podio anche nella prima divisione della stessa categoria.

Juniores Inline

Nella giornata di domenica, le squadre giovanili dei Vipers scese in campo hanno prevalso ampiamente sugli avversari, completando così la serie di risultati positivi per la Società in questo weekend ricco di emozioni.

U/12
Sul campo di Montorio Veronese, le Viperette dell’Under 12 hanno superato per 11 reti a 3 i padroni di casa dopo un primo tempo un po’ a rallentatore, finito con due sole reti di vantaggio per l’Asiago. Nel secondo periodo, i giovanissimi, seguiti da Coach Fabio Forte, cambiano marcia e allungano pesantemente sui Bludogs segnando ben quattro reti in meno di cinque minuti: alla fine saranno 5 quelle realizzate da Kevin Capacchione, 4 per Gabriel Oro e 2 di Luca Pagnussat.

U/16
Nella palestra di via Cinque si è invece giocato il match della categoria Under 16, dove i ragazzi allenati da Luca Rigoni sono riusciti a strappare un netto 7 a 0 ai coetanei del Treviso. Un grande lavoro dei portieri, Nicolò Parini e Thomas Baù, che escono dal campo a reti inviolate: doppietta personale per Nicolas Amici e Giovanni Benetti, insieme alle marcature di Marco Rossi, Francesco Grigiante e Filippo Matonti.

Asiago Vipers Under 12 Montorio
Under 12 – gli Asiago Vipers dopo la vittoria a Montorio

Credit: foto Vanessa Zenobini

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA