Asiago, inaugurata la galleria d’arte temporanea “Libertà e Passione 1”

Temporary Art Gallery

È stata inaugurata sabato pomeriggio la galleria d’arte temporanea in Piazza II Risorgimento, nel cuore di Asiago. “Libertà e Passione 1” nasce da un progetto di Lucia Spolverini, cultural manager dell’altopiano, già direttrice del Museo Le Carceri, del Mecf di Foza e recentemente nominata direttrice del Museo dei Cuchi di Cesuna, e di Paolo Gidoni, editore e gallerista a Vicenza.

Dodici artisti e altrettanti stili dell’arte contemporanea internazionale racchiusi in uno dei più belli spazi espositivi della città. Pochi metri quadri di intense emozioni che conducono lo sguardo alla continua ricerca di nuovi significati reconditi: dal simbolismo della religione ebraica ad un colore pieno all’interno del quale spicca uno spiraglio, per la fuga o per un’osservazione mascherata? Venezia, nella più classica delle sue versioni eppure ridipinta con occhio attento ai dettagli del colore e della sua essenza di città fragile. Le pennellate cromatiche dell’artista asiaghese Chiara Müller che emozionano e scuotono. E poi tanto altro ancora, passando dalla scultura all’incisione, fino a comprendere il collage.

La Galleria sarà aperta fino al 31 agosto ed è possibile visitarla giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 21, la domenica anche il mattino dalle 10.30 alle 12.30.