Il Mecf di Foza ospita “Vita ramenga”, la mostra fotografica di Gigi Abriani

Da domenica 5 settembre a domenica 3 ottobre il Mecf di Foza  ospiterà la mostra fotografica di Gigi Abriani “VITA RAMENGA: PASTORI ERRANTI, FILOSOFIA DI UN TERRENO MONTANO” esposizione di fotografie in bianco e nero e a colori tratte dall’omonimo progetto editoriale dello stesso autore dedicato alla Transumanza.

Gigi Abriani

Gigi Abriani nasce a Thiene nel 1960. Assieme alla moglie Rita apre uno studio fotografico, ArteFoto, a Lugo di Vicenza nel 1999, trasformando la passione per la fotografia in una professione. I due si specializzano nei servizi di matrimonio, nel ritratto e nei servizi alla famiglia.

Nel 2013 aprono un secondo studio fotografico a Lusiana, ArteFoto punto 2, in collaborazione con i due figli Stefano e Francesca.  Contemporaneamente Gigi Abriani si dedica a ricerche fotografiche di luce e illuminazione, che lo portano a pubblicare nel 2017 il libro Luce nel Silenzio, un opera ambientata sull’altopiano di Asiago nei luoghi della Grande Guerra.

Segue nel 2018 Sentieri nella Notte, foto del monte Pasubio e la strada delle 52 Gallerie. 

Con la terza opera, Vita Ramenga, svolge una ricerca personale osservando dall’interno il lavoro del pastore, condividendone emozioni, tensioni e tradizioni. La fotografia diviene così documentazione storica di un mondo ormai sconosciuto ai contemporanei.

Programma

Vernissage
venerdì 3 settembre ore 16,30
Apertura ufficiale al pubblico
da domenica 5 settembre a domenica 3 ottobre – tutte le domeniche dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18
Appuntamenti con il fotografo
  • domenica 12 settembre ore 15,30 – 16,30 – “Immaginare la fotografia”
  • domenica 19 settembre ore 15,30 – 16,30 – “Luce nella notte come ricerca fotografica”
  • domenica 26 settembre ore 15,30 – 16,30 – “Vita ramenga…il progetto prima delle foto”
Saranno adottate misure anti Covid-19 e saranno valide tutte le norme nazionali e regionali in vigore al momento dell’evento, per accedere è obbligatorio esibire il Green Pass.

.