Gli studenti del Progetto Stempa al lavoro negli scavi archeologici del Bostel

Fino al 25 settembre nell’area degli scavi archeologici del Bostel di Rotzo saranno al lavoro gli studenti di Stempa, un progetto Innovativo degli Studenti dell’Università degli Studi di Padova che coniuga tecnologie all’avanguardia di telerilevamento, come l’analisi delle foto satellitari e delle foto aeree, con lo scavo archeologico tradizionale.
.
Gli studenti del Dipartimento dei Beni Culturali sono coinvolti in tutte le fasi del progetto, dalla ricognizione allo studio dei materiali, dalla creazione di modelli 3D del terreno e dei reperti alla divulgazione scientifica. Lo scopo di Stempa è capire l’evoluzione del territorio dell’Altopiano dei Sette Comuni e continuare ad arricchire la storia del sito di Bostel di Rotzo utilizzando i metodi e le tecnologie più avanzate.
.
Durante l’apertura degli scavi sarà possibile effettuare delle visite guidate.
.

Credit: Bostel di Rotzo e Progetto Stempa

.
.