Lusiana, giovane finisce accoltellato dal coinquilino

Via Ciscati Lusiana

Questa notte attorno alle 2 i Carabinieri sono intervenuti in via Ciscati, a Lusiana Conco, dove un uomo è rimasto ferito durante un litigio con il suo coinquilino.

C.E., 34 anni, che ha riportato una ferita da taglio alla spalla, più precisamente nella zona della scapola destra, avrebbe raccontato di essere stato colpito con un coltello dal suo convivente D.P. nel corso di una lite della quale non si conoscono ancora le cause.

Da quanto riferiscono le forze dell’ordine, il diverbio tra i due, entrambi dipendenti di una ditta edile locale, sarebbe avvenuto in condizioni di alterazione dovuta all’abuso di alcol.

La vittima è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Bassano e sottoposta alle cure del caso per la ferita riportata, con 7 giorni di prognosi.

Stamattina i Carabinieri di Lusiana, dopo aver eseguito i rilievi all’interno dell’abitazione, supportati dai colleghi della Sezione Radiomobile di Bassano, hanno denunciato D.P., 35 anni, alla Procura della Repubblica di Vicenza, con l’accusa di lesioni personali aggravate.