Il centro di vaccinazione altopianese si trasferisce nel vecchio Ospedale di Asiago

Ospedale di Asiago

Il centro di vaccinazione dell’altopiano, cambia sede; dopo essere stato ospitato temporaneamente presso il Palazzo dell’Unione Montana, il CVP ha trovato una nuova collazione nell’area del poliambulatorio del vecchio ospedale di Asiago.

La nuova collocazione sarà attiva dal 16 ottobre, tutti i sabati mattina dalle 8.30 alle 13.00 e sarà in grado di garantire circa 200 vaccinazioni per ogni seduta.

Gli utenti già in possesso di una prenotazione presso la sede precedente riceveranno un avviso tramite e-mail o sms relativi al cambio di sede e di data. In caso di impossibilità, potranno annullare l’appuntamento già preso e fissarne uno nuovo, sempre tramite la piattaforma online.

«Ringrazio la Comunità Montana dei 7 Comuni, così come in precedenza l’Amministrazione Comunale di Roana, per la sensibilità e la disponibilità dimostrate a sostegno della campagna di vaccinazione – dichiara il Direttore Generale dell’ULSS 7 Pedemontana Carlo Bramezza -. Ormai però anche per la campagna di vaccinazione siamo usciti dalla fase emergenziale: la necessità di vaccinare in pochissimo tempo centinaia di migliaia di persone sta lasciando il posto ad un’attività di tipo continuativo e ormai ben rodata. È giusto quindi, quando e dove è possibile, ricondurla all’interno delle strutture aziendali».