Lupo avvistato a Canove, ma è un cane lupo cecoslovacco

Lagherta

Nei giorni scorsi molti cittadini si sono indignati per la notizia riportata dai media locali circa il presunto avvistamento di un lupo proprio sulla strada principale di Canove di Sotto. In realtà, come confermato anche dall’esperienza dei Carabinieri Forestali, l’animale ritratto nella foto uscita sui giornali è un dolce e bellissimo esemplare di cane lupo cecoslovacco, razza ormai ben nota sull’altopiano.

Si tratta infatti di Lagherta, giovane femmina di cecoslovacco che una decina di giorni fa era scappata a Canove di Sotto dopo essere appena stata adottata dalla sua nuova famiglia. Tutta la popolazione aveva partecipato alle sue ricerche, anche con la collaborazione delle forze dell’ordine territoriali di pattuglia, segnalando eventuali avvistamenti e comunicandoli ai proprietari.

Mi dispiace che la foto del mio cane sia stata accostata alla predazione di un vitello compiuta dai lupi già qualche giorno prima della sua scomparsa – dice Matteo Pesavento, il nuovo padrone di Lagherta – Peraltro quell’istantanea mi era stata inviata come segnalazione durante le ricerche, quindi non capisco come si sia potuta trasformare in un avvistamento di un lupo.” “È importante fare buona informazione e che non passi il messaggio per cui il cane lupo cecoslovacco viene accomunato al lupo, animale che comunque rispetto e mi affascina, dando alle persone l’impressione che possa essere un pericolo per la loro incolumità“, conclude.

Nessun avvistamento straordinario quindi stavolta, solo una storia a lieto fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA