Foza, tragico incidente nel pomeriggio di oggi

Perde la vita un giovane di 21 anni

Andrea Cappellari

Nel pomeriggio di oggi il centro di Asiago e Gallio è stato attraversato a tutta velocità dai mezzi dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e del 118 che sono intervenuti in contrada Valpiana, a Foza, per un tragico incidente in cui ha perso la vita un giovane.
La vittima è Andrea Cappellari, 21 anni, residente ad Asiago. Dalle prime indiscrezioni, sembra che il ragazzo stesse tagliando alcune piante nel bosco, quando un albero purtroppo l’ha travolto. A trovare il corpo verso le 18 sono stati la famiglia e un vicino di casa dopo averlo cercato al telefono senza ottenere risposta, anche se pare che l’incidente fosse avvenuto già qualche ora prima.
I soccorsi giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso, rilevando traumi da schiacciamento al torace.

Cappellari, boscaiolo di professione, era conosciuto e amato nel mondo dell’hockey inline, dove giocava con i Black-Out.
Un ragazzo simpatico e dal cuore d’oro, sempre pronto a strappare qualche risata in spogliatoio e pure in campo durante il gioco – racconta Marco Stella, amico e compagno di squadra di Andrea – Non mancava occasione per dimostrarci la passione per il bosco e per le sue amate Valpiana e Foza, con le sveglie all’alba e gli ormai consueti ‘rivo tardi’ per i vari impegni che gli riempivano le giornate. Il suo sorriso e la battuta sempre pronta che lo caratterizzavano lasciano un vuoto incolmabile nella nostra squadra e in tutta la comunità dell’altopiano.