Portule, uomo scivola in un canale

Elisoccorso SUEM 118 volo notturno ULSS

Poco dopo le 15.30 il Soccorso Alpino di Asiago è intervenuto nella zona del Portule per soccorrere un escursionista che, dopo essere scivolato in un canale lungo un sentiero, era riuscito fortunatamente a fermarsi sopra un alto salto di roccia.

A causa della fitta nebbia, l’elicottero di Treviso emergenza non poteva atterrare, perciò è intervenuta l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore. Una volta individuato l’uomo, S.T., 53 anni, originario di Occhiobello (Ro), appurato che non avesse riportato gravi conseguenze nella caduta, a parte qualche graffio, l’equipaggio lo ha recuperato e trasportato nella sede del Soccorso Alpino. Da lì, l’altra squadra che era in attesa, in caso di necessità di supporto, ha riaccompagnato l’uomo in località Larici a riprendere la macchina.