Volley, sfida in arrivo per la Prima Divisione

Volley Asiago Altopiano

Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare. Ed è proprio questo che servirà stasera alla Prima Divisione di coach Plebs, che alle 20:30 giocherà in casa contro il Volley Sandrigo. Una partita che potrebbe rivelarsi più difficile delle precedenti, con le quali la squadra asiaghese ha accumulato punti sufficienti per essere in testa alla classifica sconfiggendo le tre squadre che ancora oggi restano a 0 punti. Anche venerdì scorso infatti la Prima Divisione aveva portato a casa un meritato 3-0 in trasferta contro l’NPV, nonostante lo stato d’animo delle ragazze scosse dalla scomparsa improvvisa del giovane amico Andrea Cappellari e l’infortunio nel primo set della palleggiatrice Federica Stona. Qualche momento di spavento per il forte colpo rimediato andando a sbattere contro una transenna recuperando un pallone, ma poi la Stona, inizialmente sostituita da Nicole Cappellari, è rientrata in campo nel terzo set.

Nuovo appuntamento in arrivo anche per l’Under 18, che domenica scorsa aveva perso 0-3 contro il Volley Sottoriva Bianca. Stavolta alla squadra dei coach Siviero e Rigoni toccherà incontrare sul campo dell’Ipsia il Robur, alla ricerca della seconda vittoria del campionato. Il tifo dell’altopiano è allora tutto per le ragazze asiaghesi che giocheranno domenica mattina alle 10:30!