Il Natale va in scena sull’Altopiano

Tanti gli appuntamenti per l'accensione delle luminarie

Natale 2021

La pandemia negli ultimi due anni ha modificato le abitudini degli italiani, che per ingannare il tempo e dedicarsi al pensiero felice delle periodo natalizio hanno iniziato ad addobbare le loro case per le festività con largo anticipo. Ormai però il tempo dell’avvento è ufficialmente iniziato e sull’Altopiano è tutto pronto per accendere la magia del Natale. Ecco dunque tutti gli appuntamenti di oggi, sabato 4 dicembre, con l’accensione degli alberi nelle piazze dei paesi.

Come ogni anno, Asiago accoglie le festività natalizie con la tradizionale accensione dell’albero alle 17 in piazza II Risorgimento, accompagnata dalla sfilata della Banda Sociale Folk di Pieve Tesino e dei maestri delle scuole sci dell’Altopiano. A colorare l’accensione dell’albero di Natale, una cascata di fuochi d’artificio dalla torre del municipio e il coro di bambini Brevi Note.
Alle 17.30 nella chiesa di San Rocco i Giovani Musicisti Altopianesi e il gruppo Abracadabra presentano il concerto di ringraziamento al volontariato Ho tutto il tempo. Per assistere al concerto, è necessario prenotare allo Iat di Asiago ed esibire il Green Pass.

Sempre alle 17, anche Enego accende il Natale con il suo imponente albero allestito in Piazza San Marco. Uno spettacolo di musica e luci organizzato dalla Pro Loco insieme al Comune e al Gruppo Alpini.

A Gallio si apre oggi la stagione delle festività natalizia con l’inaugurazione della 23ª edizione dei Mercatini di Natale in Piazza Italia e del nuovo Villaggio di Babbo Natale ai Giardini.

Infine, quest’anno anche Mezzaselva si illumina con luci e addobbi. Alle 17 appuntamento nel piazzale della Chiesa per l’accensione delle nuove luminarie con sottofondo di musiche natalizie grazie all’accompagnamento dei musicisti Manuel Frigo, Ezio Pesavento, Marco Rigoni e Francesco Todeschini. Per finire, cioccolata calda per tutti e un addobbo da decorare per i bimbi, in attesa di incontrare Babbo Natale!