Il covid ferma il sogno mondiale di Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini

A meno di 24 ore dall’inizio del mondiale di pattinaggio di figura di Montpellier è arrivata la brutta notizia del forfait della coppia azzurra Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini a causa covid. A comunicarlo è Rebecca stessa con un post su Instagram dove con grande rammarico annuncia la propria positività dopo un tampone molecolare.

Questo finale di stagione – scrive la partner di Filippo – non è andato proprio come previsto.. purtroppo sono risultata positiva al tampone molecolare necessario per prendere parte ai campionati mondiali di Montpellier.
Cosi è arrivato il momento di salutare questa fantastica stagione che ci ha regalato emozioni indimenticabili e che soprattutto ha suggellato la realizzazione di un sogno, il nostro sogno.
Non potrei essere più fiera del nostro percorso e della grinta che abbiamo messo fino all’ultimo giorno per prepararci al meglio per questo mondiale.Inutile dire che non vedo l’ora di tornare in pista e riprendere al massimo!!

Con grande sportività la Ghilardi conclude il suo post con un augurio ai compagni di squadra partiti per la Francia “Pronta a tifare (dal divano) tutti i ragazzi che gareggeranno nei prossimi giorni!! In Bocca al lupo e forza!!”

Un vero peccato, dopo l’ottima prestazione alle Olimpiadi di Pechino, Rebecca e Filippo per questo mondiale avevano la possibilità di fare grandi cose e di puntare seriamente a quella top ten che anche in virtù dell’assenza delle coppie russe era più che alla portata della coppia azzurra.

Aldilà dell’assenza alla rassegna iridata per Ghilardi e Ambrosini quella appena terminata è stata una stagione da incorniciare con un trend di crescita che, per il futuro fa veramente ben sperare.

N.D. R. Purtroppo, sempre a causa di una positività al virus ha dovuto rinunciare ai mondiali anche l’altra coppia azzurra formata da Sara Conti-Niccolò Macii.