Calcio: 7 Comuni da brividi contro la Virtus. Pareggiano Union LC e Treschè Conca.

Weekend poco proficuo per le giovanili

Calcio 7 Comuni 1967 trasferta Virtus Romano

Tutti gli aggiornamenti sul calcio altopianese categoria per categoria.


Pulcini

Nella divertente partita giocata lunedì pomeriggio allo stadio Zotti di Asiago, i Pulcini misti della 7 Comuni 1967 hanno vinto di misura per 3 reti a 2 contro i coetanei del Concordia.


Esordienti

Sabato pomeriggio gli Esordienti misti della 7 Comuni 1967 hanno conquistato sul campo di Gallio una bellissima vittoria contro la Giavenale realizzando 4 reti contro le 2 degli ospiti.

La trasferta degli Esordienti 2010 giocata sabato sul campo sintetico di Malo è invece finita con il risultato di 4 a 0 in favore dei padroni di casa.


Giovanissimi

Nella gara di anticipo della 5° giornata della Fase 2 giocata sabato a Zanè, la squadra dei Giovanissimi della 7 Comuni 1967 ha subito una pesante sconfitta contro l’attuale capolista per 4 reti a 0, che le costa due posizioni nella classifica del Girone C.
Prossima sfida in programma: domenica 27 marzo in casa contro la Bissarese.

Squadra PT G V N P F S DR
7 Comuni 1967 7 5 2 1 2 5 8 -3

 


Allievi

Niente da fare anche per gli Allievi della 7 Comuni 1967, che hanno perso per 1 gol a 4 (marcatura di Alex Aggio) la partita giocata domenica allo stadio Zotti di Asiago contro la corazzata del Sovizzo, attualmente al secondo posto nel Girone B, cedendo 3 posizioni e terminando momentaneamente in ‘zona spareggi’, a rischio retrocessione.
Ora testa e concentrazione alla sfida di domenica 27 marzo in casa del Caldogno, nono a -1 punto dagli altopianesi.

Squadra PT G V N P F S DR
7 Comuni 1967 4 4 1 1 2 7 10 -3

 


Juniores

Sconfitta di misura per gli Juniores della 7 Comuni 1967 che nella sfida casalinga di sabato scorso contro gli Sitland Rivereel hanno ceduto per 2 a 3 contro la squadra di Barbarano Vicentino. A segno per gli altopianesi, Giacomo Fracaro e Daniel Alberti.
Prossimo match: sabato 26 marzo in trasferta a Torrebelvicino contro la squadra di Schio.

Squadra PT G V N P F S DR
7 Comuni 1967 16 19 4 4 11 29 49 -20

 


Prima Categoria

Calcio 7 Comuni 1967 Nicola Longhini
Nicola Longhini

Domenica pomeriggio la prima squadra della 7 Comuni 1967 ha superato brillantemente la sfida contro la Virtus Romano vincendo per 2 reti a 1 dopo una partita emozionante e caratterizzata da “un finale rocambolesco“, come affermato dalla Società, oltre all’esordio del giovane Christian Sostizzo.
Dopo un primo tempo a reti inviolate, la squadra di mister Ernesto Maino si porta in vantaggio nella ripresa con Alessandro Fracaro, ma in pieno recupero, al 94°, gli avversari trovano il varco giusto per realizzare il gol del pareggio. La vittoria sembra ormai sfuggita di mano, ma al 96° Nicola Longhini scappa ai difensori e appoggia il pallone in rete facendo esplodere la gioia tra i suoi.
La prossima partita è in calendario domenica 27 marzo allo stadio Zotti di Asiago contro la B.P. 93, squadra di Bressanvido e Poianella.

Squadra PT G V N P F S DR
7 Comuni 1967 18 19 5 3 11 19 43 -24

 


Seconda Categoria

Ottimo pareggio per 2 a 2 della Union LC contro il Real Stroppari, terzo prima della partita di domenica giocata alla Union Arena. Non è bastata la doppietta di Riccardo Ronzani per regalare i tre punti pieni alla squadra di mister Massimo Zini, che si vede ridurre il divario con il Longa 90, attuale inseguitore a -2 dagli altopianesi.
Il prossimo match è in programma domenica 27 marzo in trasferta a Cittadella contro il Facca.

Squadra PT G V N P F S DR
Union LC 19 19 4 7 8 19 33 -14

Pareggia anche l’AC Treschè Conca grazie ad un’ottima partita giocata dai ragazzi di mister Roberto Baù che riescono a strappare un punto nella sfida giocata domenica sul campo dell’Orsiana e terminata con il risultato di 3 reti a 3. In gol per i roanesi, Giulio ZuccolloFrancesco Pertile e Lacina Nouhou.
La prossima partita è in programma domenica 27 marzo a Schio in casa del Concordia.

Squadra PT G V N P F S DR
AC Treschè Conca 14 19 3 5 11 20 37 -17

Credit: foto Flavio Baù

© RIPRODUZIONE RISERVATA