Hockey inline: gli Asiago Vipers in campo contro i Ghosts Padova per i Quarti di Finale.

Domani l'Under 18 in trasferta a Milano

Asiago Vipers Coppa Italia Padova Davide Rodeghiero

Terminato il Master Round al quarto posto, gli Asiago Vipers affronteranno, da stasera, la serie dei Quarti di Finale del campionato italiano di Serie A contro i Ghosts Padova, giunti quinti alle spalle delle Vipere.

Domani largo ai ragazzi dell’Under 18 Elite, impegnati nella trasferta a Milano valida per la 3° giornata della Fase 2 del campionato.


Serie A

Stasera iniziano i Quarti di Finale e le Vipere di coach Luca Rigoni dovranno lottare  per provare a superare i fantasmi di Padova nella Gara 1 della serie, in programma alle ore 20:30 in Via Cinque ad Asiago.

È il momento più atteso, quello per cui ci si allena una stagione intera” il commento dei Vipers prima dell’inizio dei Playoff, il momento caldo della stagione, dove si “azzera tutto ciò che si è fatto prima, nel bene e nel male, ma è anche l’ultimo per dimostrare ciò che si vale”.
Per questa sfida le Vipere dovrebbero poter tornare a contare sul supporto di Nicola Munari e Alessandro Rossi, ancora non disponibile invece Enrico Chelodi.

Il programma di Gara 1 dei Quarti

18:00 Diavoli Vicenza – Monleale Sportleale
18:00 HC Milano – Cus Verona
18:30 Ferrara Warriors – Edera Trieste
20:30 Asiago Vipers – Ghosts Padova

Segui la diretta dell’incontro


Under 18

Asiago Vipers Under 18 elite Ferraresi Mattia Rigoni Pierpaolo

Terzo appuntamento in questa seconda fase del campionato dell’Under 18 Elite, con gli Asiago Vipers impegnati domani alle ore 12:00 in trasferta contro i diretti rivali dell’HC Milano, insieme ai Ghosts Padova attualmente a +4 punti dalle Vipere.

Il calendario della 2° fase

20.03 SPV Viareggio – Asiago Vipers   (1 – 3)
03.04 Asiago Vipers – CV Skating       (6 – 3)
17.04 HC Milano – Asiago Vipers
01.05 Asiago Vipers – Libertas Forlì
15.05 Real Torino – Asiago Vipers

Hockey inline classifica U18 giornata 2 Fase 2
La classifica del girone nazionale

Credit: foto Vanessa Zenobini

© RIPRODUZIONE RISERVATA