Hockey inline: una stagione da incorniciare per gli Asiago Vipers. Scudetto anche all’Under 16 e argento per la 12 alle Finali juniores.

Asiago Vipers Under 12 - 16 Finali 2022 squadre

Dopo i 2 Scudetti conquistati lo scorso weekend dagli Under 14 e Under 18 Elite, gli Asiago Vipers confermano la grandissima stagione, iniziata non senza difficoltà ma terminata con un ‘poker’ di successi alle Finali nazionali per il settore giovanile grazie allo Scudetto vinto dall’Under 16 e alla meritatissima medaglia d’argento delle Viperette dell’Under 12.

Asiago Vipers Under 12 - 16 Finali 2022 coppa medaglie

Siamo esausti ma felici” è il commento del Presidente della società, Fabio Forte. “La copertina deve restare ai ragazzi che hanno fatto, nelle 4 categorie, qualcosa che credo rimarrà ineguagliabile per qualche lustro. Ma ora non posso non ringraziare chi ha lavorato con loro 7 giorni su 7, passando più ore in pista che a casa propria. Quindi un ringraziamento enorme a Luca, Gix, Vane, Enrico e Rai (lo staff dei Vipers, ndr) che sono il ‘dietro le quinte’ che appare poco ma senza il quale nulla di tutto ciò sarebbe possibile“.


Under 12

Ottimo secondo posto per le Viperette dell’Under 12 che, dopo aver superato di misura i coetanei di Torino in Semifinale per 8 reti a 7, nella Finale per lo Scudetto lottano alla pari per quasi tutto l’incontro contro un ottimo Milano che conquista con merito il Titolo, anche se il 5 a 0 finale non rispecchia l’equilibrio visto in campo tra le due formazioni.

Asiago Vipers Under 12 Finali 2022 argento

“Partita all’insegna dell’equilibrio, anche se Milano spezza quasi subito quello nel punteggio grazie al ‘rovescino’ di capitan Marco Calistri. Le Viperette reagiscono prontamente, ma trovano sulla loro strada l’altro Calistri (Diego), più volte decisivo con pregevoli interventi.
Nel secondo tempo Quartuccio firma l’uno-due (il primo in superiorità) che indirizza il Tricolore verso la Madunina. Le Vipere ci provano, ma non trovano il gol che potrebbe riaccendere la speranza che, al contrario, tramonta quando, a 7 minuti dalla fine, arriva la penalità partita a Lazzari per un’incomprensione con l’arbitro. I piccoli ‘rinoceronti’ realizzano altre due reti e chiudono ogni possibilità di rimonta. Nei minuti conclusivi rotazioni e applausi per tutti. E’ argento vivo!”


Under 16

Un altro Scudetto, il terzo per le giovanili degli Asiago Vipers, grazie ai ragazzi dell’Under 16 che, dopo aver vinto la sfida di Semifinale contro l’accoppiata Fox Legnaro/Ghosts Padova per 5 reti a 3, trovano il meritato successo per 4 a 2 nella Finale contro i laziali della CV Skating di Civitavecchia.

Asiago Vipers Under 16 Finali 2022 oro Scudetto

“Una gara tutt’altro che semplice per i Vipers contro un avversario sistematicamente chiuso a box e pronto a colpire su ripartenze ed errori. E proprio così Meconi (Bernardo) la sblocca; stessi protagonisti poco dopo, ma stavolta Parini sventa alla grande. Reazione della squadra del duo Rigoni-Forte che la ribalta con i gol di Luca Cortese e Matonti, in power-play. Il vantaggio non resiste molto: è il solito Bernardo Meconi a depositare in rete la corta respinta di Parini. I Vipers continuano a comandare la partita e tornano di nuovo avanti con capitan Mattia Vellar, prontissimo a catturare il rebound. Gli Snipers sono sempre pericolosi quando ripartono, ma stavolta è il palo a dire no al diagonale di Ruggero Meconi. Prima dell’intervallo ottima combinazione, disco per Rigoni che centra la traversa e fa gridare al goal i meglio appostati, ma l’arbitro non è dello stesso avviso.
Secondo tempo sulla falsariga del primo con i nostri ragazzi a gestire gioco e possesso con pazienza e lucidità. E così arriva anche il 4-2 di Marco Cortese su ‘rubata’ in attacco di Oro. E lo Scudetto inizia ad avvicinarsi, i minuti scorrono, e Parini (miglior portiere della “Final Four”) respinge gli ultimi tentativi di Bernardo Meconi (Mvp del torneo); poi è festa, con il ‘mucchio’ arancionero a festeggiare”.


Credit: foto Vanessa Zenobini