Presentati gli eventi LEM 2022: mezza maratona, 10k e Gustando Marcesina

Sabato 11 giugno si è tenuta a Enego la presentazione ufficiale della LEM 2022. Nella sala della Palazzina Turistica si sono riuniti i rappresentanti delle Amministrazioni Comunali, gli Enti e le Associazioni del territorio per ascoltare il programma di eventi promossi dalla ASD LaEnegoMarcesina per l’estate 2022.

Dopo un breve video a ricordo dell’ultima edizione, quella del 2019, il Presidente Denis Fincato ha ribadito la volontà dell’Associazione di ripartire con determinazione dopo i momenti difficili di Vaia e del Covid-19. Pieno sostegno è stato dato da Leonardo Franco, Presidente dell’ASD Triathlon 7C e Presidente FITRI regionale, che ha sottolineato l’importanza e il successo del consorzio “Altopiano Sport Events” nato l’anno scorso, con un programma comune di eventi sportivi su tutto il territorio dell’Altopiano.

Sono dapprima stati illustrati i dettagli dell’evento di apertura programmato per sabato 16 luglio. Nell’occasione, dal campo gara già allestito per il giorno successivo, si terrà la LEM Bike, evento sponsorizzato dal Punto Rosso Wilier Oliviero Bike. Si tratterà di una pedalata assistita, con la partecipazione di diversi gruppi sportivi e della campionessa italiana di ciclocross Deborah Soligo. Sarà l’occasione perfetta per percorrere in bici l’intero itinerario della LEM del giorno successivo, in una giornata all’insegna dello sport e del divertimento.

Sono stati poi presentati i dettagli della Mezza Maratona, in programma domenica 17 luglio. Il Presidente Fincato ha illustrato uno spettacolare percorso ad anello di 21 km tra i pascoli e le bellezze della Piana, annunciando anche la novità di questa edizione, ovvero la possibilità di correre una versione “light” da 10 km, per tutti coloro che non se la sentono di affrontare la Mezza Maratona.

La presentazione si è conclusa con la marcia non competitiva, “Gustando Marcesina”, un percorso caratterizzato da tappe nelle malghe del territorio, con una cartina dedicata e ristori per i partecipanti. “Gustando Marcesina” non è pensata solo per quel giorno ma, come sottolineato dal Presidente Fincato, “è un vero e proprio progetto strutturale che potrà essere riproposto 365 giorni l’anno, permettendo alle persone di raggiungere le malghe e percorrere gli straordinari sentieri della Piana di Marcesina, in piena sintonia con il lavoro di valorizzazione delle stesse intrapreso dal Comune di Enego, sostenuto dalla Regione del Veneto e con la collaborazione del Comune di Asiago”.

Totale disponibilità a supportare gli eventi è stata data dall’Amministrazione Comunale di Foza, rappresentata dall’Assessore Riccardo Gheller e dalla Protezione Civile Sette Comuni SAT con il Presidente Igor Rodeghiero. Entusiasta nel suo intervento anche Giuliano Olivero, fondatore di Toyota Oliviero, che ha ribadito il pieno supporto agli eventi LEM e al progetto del Running & Bike Park, sostenuto anche da Toyota Italia. A fianco dell’ASD LEM, anche i Main Sponsors Taopatch, Monti Trentini, SDR PACK e Asiago Immobiliare.

A chiusura, c’è stato l’intervento del Sindaco di Enego, Ivo Boscardin, che ha sottolineato la sinergia con i progetti LEM e la volontà di valorizzazione delle malghe e della Piana intrapresa dall’Amministrazione Comunale. Il Sindaco Boscardin ha anche colto l’occasione per annunciare il progetto comunale del monumento del Milite Ignoto.

In conclusione, un rinfresco gentilmente offerto dallo sponsor Astoria Wines e dal Bar “Da Lara” ha allietato la fine della presentazione.

C.s