Quarto posto per Andrea Pasqualon nella seconda tappa del Giro di Svizzera

Continua il buon momento di Andrea Pasqualon che ieri nella seconda tappa del Giro di Svizzera da Küsnacht a Aesch ha strappato in volata un ottimo quarto posto che, fa ben sperare in vista della partenza del Tour de France dove il ciclista di Enego visto l’ottimo stato di forma avrà la concreta la possibilità di mettersi in evidenza.

La gara è stata vinta in solitaria dal norvegese Andreas Leknessund, del Team Dsm che ha preceduto l’azzurro Alberto Bettiol vincitore della volata di gruppo e protagonista di un curioso equivoco, il ciclista della EF Education-EasyPost non si è accorto infatti dell’arrivo di Leknessund e ha tagliato il traguardo alzando le braccia ed esultando convinto di aver vinto.

Oggi terza frazione di 177 km con partenza da Aesch e arrivo presso Grenchen.