Asiago Hockey: il primo colpo di mercato è il goalie della Nazionale, Justin Fazio, che farà coppia con Gianluca Vallini

Mantenuto e Ginnetti al Bolzano, forse anche Miglioranzi

Asiago Hockey Justin Fazio Gianluca Vallini mercato portieri goalie ICE Hockey League

Porta blindata a doppia mandata per l’Asiago Hockey, che per la prossima stagione potrà contare sulla coppia ValliniFazio per difendere la propria gabbia.

Dopo l’annuncio della partenza di Daniel Mantenuto e Cameron Ginnetti al Bolzano (con Enrico Miglioranzi che potrebbe seguirli), e dopo la recente notizia del rinnovo del contratto per tutto lo Staff allenatori, arriva una conferma importante e una novità, dunque, tra i pali Giallorossi.

Partiamo con il nuovo arrivo: Justin Fazio, 25enne originario di Sarnia, nella regione canadese dell’Ontario, arriva dal Bolzano con cui ha disputato tre stagioni in ICE Hockey League, le sue prime da professionista, e ha sottoscritto un contratto che lo legherà al team Stellato fino al 2025.
Nel corso delle tre annate in biancorosso Fazio ha costantemente migliorato le sue prestazioni e guadagnato sempre più fiducia da parte di compagni ed allenatori, arrivando nella passata stagione a dividersi la porta con Boyle, sia in campionato che in Champions Hockey League. In campionato i suoi numeri parlano di un media parate del 91,1% in 19 presenze, mentre nelle tre di CHL ha parato con il 93,9%.
Nelle ultime due stagioni sono arrivate anche le chiamate in Nazionale, per difendere la porta azzurra ai Mondiali di Top Division, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dal neoacquisto Giallorosso.

L’altro guardiano della gabbia Giallorossa sarà ancora Gianluca ‘Jonny’ Vallini. Bolzanino classe ’93, è arrivato ad Asiago nel 2019.
In tre stagioni è stato sempre uno dei migliori portieri della Alps Hockey League, non scendendo mai sotto il 92,2% come media di parate. Nella passata stagione si ricorda in particolar modo la decisiva partita dei quarti di finale di Continental Cup contro i padroni di casa dell’Amiens, in cui Jonny ha parato l’inverosimile, riuscendo a stoppare 48 tiri su 50 dei francesi e di fatto consentendo ai suoi di passare alle semifinali. A fine stagione un infortunio non gli ha consentito di giocare le ultime due partite di Finale della Alps Hockey League, in cui è stato sostituito egregiamente da Luca Stevan.

Jonny Vallini sta già scalpitando: “Non vedo l’ora di iniziare! Sarà una nuova sfida per tutti, sia per i giocatori e lo staff che per la società” convintissimo che darà un’esperienza fantastica. “Sono contento di poter dividere il ruolo con Fazio: potrò imparare da lui, ci supporteremo e spingeremo a vicenda per dare il meglio e raggiungere i migliori risultati per il team”.

I due portieri saranno quindi a disposizione di Barrasso e Valtonen, che li alleneranno nel corso della stagione, cercando di farli rendere al massimo delle loro possibilità

Asiago Hockey Gianluca Vallini casco Rachele
La piccola Rachele, vincitrice la scorsa stagione del contest ‘Disegna il casco a Jonny Vallini‘.

Credit: CS Asiago Hockey 1935, foto Vanna Antonello e Serena Fantini