Elisa Longo Borghini domina la prova a cronometro dei Campionati italiani

Continua il dominio assoluto di Elisa Longo Borghini nelle prove a cronometro dei Campionati italiani di ciclismo.

La ciclista della Trek Segafredo, figlia dell’asiaghese Guidina dal Sasso questo mercoledì a San Giovanni al Natisone (Udine) si è riconfermata campionessa italiana, conquistando il terzo tricolore consecutivo nella specialità contro il tempo e il sesto in carriera. (n.dr. a questi vanno poi aggiunti anche i tre titoli nella prove in linea) Numeri da record per un’atleta che di fatto è già entrata nella storia del ciclismo italiano e internazionale.

Quella di San Giovanni al Natisone è stata una gara senza storia, già all’intermedio Elisa aveva segnato un solco importante con le altre pretendenti alla vittoria per poi completare i 33,3 km della prova in 46’31” con 32 secondi di vantaggio su Vittoria Guazzini medaglia d’argento e unica avversaria a riuscire a rimanere sotto il minuto di ritardo.

La classifica

1. Elisa Longo Borghini 46’31”
2. Vittoria Guazzini +32”
3. Marta Cavalli +1’02”
4. Vittoria Bussi +2’14”
5. Arianna Fidanza +2’23”
6. Alessia Vigilia +2’38”
7. Elena Cecchini +2’46”
8. Maria Giulia Confalonieri +2’46”
9. Sofia Bertizzolo +2’51”
10. Cristina Tonetti +3’35”
11. Silvia Zanardi +4’24”

.