Il Capitano rinnova con l’Asiago Hockey, Marco Magnabosco e il cuore Giallorosso

Asiago Hockey Capitano Marco Magnabosco

L’Asiago Hockey e il suo CapitanoMarco Magnabosco, continueranno il loro cammino insieme anche nella prossima stagione nella prestigiosa ICE Hockey League.

Nella scorsa stagione il 26enne altopianese si è guadagnato i galloni da capitano della squadra dopo una vita passata con la maglia Giallorossa tatuata sulla pelle. Magnabosco ha giocato i primi cambi sul ghiaccio della Serie A nella stagione 2012/13, da quel momento in poi le partite disputate dal numero 95 sono state 433, tra le varie competizioni, in cui ha realizzato 297 punti. Nelle ultime stagioni è sempre stato uno dei migliori marcatori interni della squadra, regalando prestazioni di qualità e generosità al propri tifosi.
Nelle ultime due edizioni del Mondiale di Top Division il Capitano Stellato è stato anche chiamato da coach Ireland e dal suo staff per rappresentare la Nazionale Azzurra.

Marco non vede l’ora di cominciare: “Sono molto contento di aver rinnovato e di poter affrontare un campionato di questo livello con la mia squadra e in casa nostra. Sarà emozionante, adrenalinico ed esaltante. Da questo campionato mi aspetto un gioco di grande qualità sotto tutti gli aspetti: molto fisicoveloce e tecnico.  La nostra sfida sarà quella di arrivare nei primi sei del campionato ed andare avanti il più possibile. Quest’anno abbiamo nuovamente l’appuntamento della Continental Cup: credo che avremo qualche chance in più e che possa essere più alla nostra portata rispetto ad altre edizioni”.

Asiago Hockey mercato Capitano Marco Magnabosco


Credit: CS Asiago Hockey, foto Serena Fantini