Melania Dalla Costa tra i premiati della 25esima edizione dei Magna Grecia Awards

Melania Dalla Costa ha dedicato il premio ai sognatori: "Dedico questo premio ai sognatori, che si alzano ogni giorno e lottano, ogni giorno, per realizzare i propri sogni.”

L’eneghese Melania Dalla Costa è tra i premiati alla 25esima edizione dei Magna Grecia Awards, riconoscimento riservato a persone che si sono distinte per la loro opera nell’ambito della sicurezza, della legalità, della cultura, del sociale, dello spettacolo e della comunicazione. Prestigioso l’albo doro che, nella scorse edizioni ha visto tra i vincitori personaggi come Lina Wertmuller, Ferzan Özpetek e Alda Merini.

L’attrice e produttrice altopianese testimonial nel 2019 della campagna dell’UNICRI delle Nazioni Unite è stata premiata con le seguenti motivazioni: “È uno dei volti più potenti ed enigmatici del cinema contemporaneo. Forte del suo successo ha scelto con il coraggio che la contraddistingue di fare da testimonial contro la violenza sulle donne riconoscendo con grande consapevolezza che tra vulnerabilità e fragilità ogni donna può lottare per salvare.  se stessa ed gli altri.”

La cerimonia si è tenuta al Teatro Kursaal di Bari. I Magna Grecia Awards godono dell’alto patrocinio della Commissione Europea, del Ministero della Cultura, del Ministero della Salute, del Ministero della Giustizia, della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari e del Comune di Bari.