Ad Asiago appuntamento con l’incontro: “l’inutile strage”

Giovedì sera, a partire dalle ore 20:45, presso i locali del patronato della parrocchia di Asiago si terrà il convegno “L’inutile strage”.

La serata sarà presentata da Francesco Vignarca: coordinatore campagne rete italiana pace e disarmo e dal presidente del movimento Nonviolento Mao Valpiana e direttore della rivista “Azione nonviolenta”.

Il nome dell’incontro nasce in ricordo di quando Il 1° agosto 1917 Papa Benedetto XV scriveva una Nota rivolta “alle Potenze Belligeranti”, in cui la guerra che dal 1914 sconvolgeva l’Europa veniva definita “inutile strage”. Questa storica presa di posizione fu anche conseguente agli atroci massacri che avvenivano nell’Altopiano dei Sette Comuni, a seguito della spedizione punitiva organizzata dall’Austria.

A distanza di un secolo l’Inutile strage continua, nel cuore dell’Europa, ma non solo. Papa Francesco già da tempo parla di “Terza guerra mondiale”. Ma le armi sono l’unica possibilità di risoluzione dei conflitti? Ci sono movimenti in Russia e in Ucraina che parlano un linguaggio diverso da quello della guerra? Noi cittadini italiani ed europei cosa possiamo fare? Come sostenere chi tra mille difficoltà porta ancora parole di Pace?

Durante la serata ci sarà inoltre la possibilità di scambiare domande riguardo a queste importanti tematiche trattate.

L’ingresso è libero.

La locandina dell’evento