LeMelette, arriva lo skipass stagionale per i proprietari di seconde case

LeMelette skipass

È di poche settimane fa l’annuncio della società che gestisce la Ski Area LeMelette, il comprensorio sciistico di Gallio, riguardante l’iniziativa grazie alla quale quest’anno i residenti dell’intero altopiano potranno godere di un prezzo agevolato per l’acquisto dello skipass stagionale (leggi l’articolo). In quell’occasione, alcuni frequentatori abituali della ski area avevano proposto di estendere questo tipo di agevolazione anche ai possessori di seconde case sull’altopiano e il sindaco di Gallio, Emanuele Munari, insieme alla società avevano promesso di impegnarsi in questo senso.

Proprio l’altroieri è arrivata dalla dirigenza di LeMelette la conferma di un’ulteriore tariffa agevolata del tutto innovativa per i non residenti che possano però dimostrare di essere proprietari di un immobile in uno dei sette comuni dell’altopiano. Lo stagionale costerà 240 euro, con uno sconto del 20% rispetto al prezzo intero. “Abbiamo diffuso in anteprima questa notizia per stuzzicare l’attenzione del pubblico – spiega il gestore Mario Timpano e a breve redigeremo il regolamento attuativo per far sì che gli skipass agevolati vengano venduti a chi ha davvero i requisiti.”

Per il momento infatti non è ancora chiaro come si potrà dimostrare l’effettivo possesso di un immobile sito in uno dei sette comuni al momento dell’acquisto dello stagionale. Così come non è ancora stato definito se lo sconto sarà applicabile solo all’intestatario della seconda casa o se sarà esteso anche ai componenti del suo nucleo familiare.

Quello che è certo, ad oggi, è che gli skipass stagionali sono acquistabili solo in prevendita fino al 24 dicembre e verranno venduti all’info point in via Col. Rodeghiero ad Asiago e non nella biglietteria della Ski Area, per non congestionare l’accesso con l’inevitabile burocrazia che questa misura comporterà per le dovute verifiche.