Gli studenti dell’IIS di Asiago e Giovani Musicisti Altopianesi insieme al concerto dedicato a Dante

Venerdì 10 marzo presso il Duomo di Asiago è andato in scena uno spettacolo intitolato "L'altro lato della Commedia: percorsi tra musiche e versi", dedicato a Dante Alighieri e organizzato dai Giovani Musicisti Altopianesi in collaborazione con l'IIS di Asiago

Ancora una volta alcuni studenti dell’IIS di Asiago si sono trovati coinvolti in un’iniziativa che per una mezza mattinata li ha portati lontani dai banchi di scuola per fare un tuffo in un’esperienza culturale davvero unica nel suo genere.

Venerdì mattina i ragazzi delle classi 4^C, 4^B e 3^B del Liceo Scientifico asiaghese hanno  assistito a L’altro lato della Commedia: percorsi tra musiche e versi”, uno spettacolo organizzato dai Giovani Musicisti Altopianesi in collaborazione con l’IIS di Asiago in vista della giornata nazionale dedicata a Dante, il cosiddetto Dantedì, che viene celibrato il 25 marzo di ogni anno.

Nella suggestiva cornice del Duomo di Asiago, si sono alternati musicisti e lettori che hanno celebrato il Sommo Poeta per due ore di musica e poesia in un clima capace davvero di rapire le orecchie e gli animi di tutti i presenti. Tra i protagonisti dello spettacolo erano presenti diversi studenti chiamati sia a eseguire brani musicali che a recitare versi della Divina Commedia, mentre a fare da guida come lettrice principale c’era la collaboratrice scolastica Assunta De Filippis che ha introdotto e spiegato ogni singola esibizione dei ragazzi.

Il concerto è stato poi replicato per la cittadinanza la sera di venerdì 10 marzo.

Questi gli studenti dell’IIS di Asiago che hanno partecipato come musicisti o come lettori: Enrica Cunico e Leonardo Rossi di 1^BC, Aurora Sartori di 1^E, Sofia Costa di 2^D, Francesca Scardillo di 2^F, Anna Baù di 2^R, Emma Facco di 3^C, Gaia Alberti di 4^B, Maria Pangrazio di 4^B, Martino Tescari di 4^B, Adam Pagotto di 4^C, Maria Chiara Slaviero di 5^AB e Anna Benetti di 5^AB.

c.s


© RIPRODUZIONE RISERVATA