Chiesetta degli Alpini

La chiesetta, ubicata a Gallio, è stata dedicata in memoria dell’alpino Finco Scampit e di tutti gli alpini che hanno fatto della loro vita un dono generoso alla propria gente, esprimendo le doti distintive di chi abita in montagna. Il dipinto che si trova nella parete esterna della chiesetta raffigura la campagna in Russia.

Il luogo di culto, precedentemente usato come casetta dello stradino, è stata dedicato dopo la ristrutturazione al ricordo di Antonio Finco Scampit, l’alpino sopravvissuto alla campagna in Russia che fino agli anni ’80 lavorava proprio in questo piccolo stabile. Insieme a lui, nelle lapidi all’interno vengono ricordati anche “tutti gli Alpini di Gallio che in pace ed in armi hanno fatto della propria esistenza un dono generoso e disinteressato alla propria terra e alla propria gente, esprimendo così le doti peculiari e distintive di chi abita e vive la montagna“.

Presso la chiesetta ogni anno si celebra la Santa Messa per l’anniversario della Fondazione del Gruppo Alpini di Gallio – Sezione Monte Ortigara.


Come arrivare

Indirizzo: località Busafonda – Gallio