International Junior Meeting: Emanuele Lunardi manca il podio per soli 2 decimi!

Il neo campione italiano della Mass start JC Emanuele Lunardi, torna a ruggire all’Arena Ritten di Collalbo, sfiorando il podio per soli due decimi. Questo è quanto è successo alla 42esima edizione dell’International Junior Meeting, importante competizione internazionale di pista lunga che, il 13 e 14 gennaio ha visto al via ben 163 atleti provenienti da varie nazioni europee che, si sono sfidati sulle distanze allround.
.
L’atleta della Sportivi ghiaccio Roana, nel 2022 proprio in questa competizione, aveva ottenuto un terzo posto, podio che purtroppo non è arrivato invece lo scorso anno, quando  Lunardi come in questa occasione aveva concluso per pochi decimi in quarta posizione. Va detto però che in ogni caso, stiamo parlando di risultati di assoluto rilievo che fanno ben sperare per questo giovane atleta che già da diverso tempo staziona con continuità nella parti alte della classifica.
.
Oltre a Lunardi, sulla pista all’aperto di Collalbo (dove in questa occasione si è gareggiato in condizioni meteo decisamente migliori rispetto a quelle scorsa settimana) si sono  comportanti molto bene anche tutti gli altri atleti della società di Roana. I giovani skaters accompagnati dai tecnici Tea Ravnic ed Enrico Fabris hanno ottenuto diversi piazzamenti nella top ten delle rispettive classifiche generali di categoria tra cui, anche un quinto posto con Thomas Slaviero tra gli Junior d.

Questi tutti i risultati degli atleti della SG Roana

JD WOMEN
7° Giulia Valente
21° Emma Martello
.
JD MEN
5° Thomas Slaviero
7° Davide Casentini
10° Gabriele Rebeschini
.
JC MEN
4° Emanuele Lunardi
11° Leone Carpenè
18° Andrea Resmini
.
CAT JB
12° Matteo Finco
.
Grazie a questi risultati la Sportivi Ghiaccio Roana ha ottenuto il 7°posto nella classifica di società.
.
.

© RIPRODUZIONE RISERVATA