Val Giardini, avventura a lieto fine per un cane

Vigili del Fuoco a Campomulo

All’ora di pranzo, verso le 12.30, i Vigili del Fuoco di Asiago sono stati allertati per il soccorso di un animale in pericolo. Una famiglia di Caldogno intenzionata a trascorrere la domenica sull’altopiano si era infatti imbattuta in un nido di vespe di terra, che notoriamente nidificano sotto il terreno, lungo il sentiero che in Val Giardini, da poco sopra l’aeroporto di Asiago, porta a Monte Zebio, verso la croce di Sant’Antonio.

In compagnia della famiglia c’era anche l’amico a quattro zampe, un golden retriever, rimasto vittima della puntura di diverse vespe. I padroni, trattandosi di un cane di grossa taglia, si sono trovati in difficoltà non sapendo come trasportarlo e hanno chiesto l’aiuto dei Vigili del Fuoco.

Partiti dal vicino distaccamento di Asiago, i pompieri hanno quindi recuperato il cane e fatto sì che potesse ricevere le cure necessarie. Al momento il veterinario si sta prendendo cura dell’animale, che comunque è in buone condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA