Elezioni Consiglio provinciale: due le liste e 27 i candidati per 16 posti disponibili

Liste elezioni consiglio provinciale di Vicenza

Sabato 18 dicembre si terranno le elezioni del consiglio provinciale di Vicenza. Sono due le liste di candidati, entrambe denominate “Casa dei Comuni”, una in rappresentanza dell’area nord di Vicenza, l’altra dell’area a sud del territorio provinciale.

Saranno 16 i posti a disposizione dei 27 candidati che si sfideranno per entrare a palazzo Nievo. Di questi, 13 sono sindaci e 14 sono consiglieri comunali. I votanti saranno invece 1.522, corrispondenti ai sindaci e ai consiglieri comunali dei 114 comuni del vicentino. 11 le candidate donne, poco sopra al 40% del totale.

Tra i consiglieri candidati, 11 tra quelli attualmente in carica cercheranno di essere rieletti per un secondo mandato. Tra questi, oltre ai due vicepresidenti Maria Cristina Franco e Giancarlo Acerbi, ci sono Giovanni Gasparini, Marco Guzzonato, Valter Orsi, Giorgio Santini, Leonardo De Marzo, Davide Faccio, Matteo Macilotti, Renzo Marangon, Mattia Veronese.

“Le liste non hanno colore politico – commenta il presidente Francesco Rucco – certo i singoli candidati hanno un’appartenenza politica, ma rappresentano prioritariamente un territorio, e d’intesa con le forze politiche abbiamo voluto che tutto il vicentino fosse rappresentato. Questo perché la provincia è un ente che deve dare risposte concrete alle esigenze d’area vasta, deve essere un luogo di confronto sulle grandi infrastrutture e sulle opere che riguardano più comuni, deve offrire servizi perché i comuni possano amministrare al meglio.”

A prescindere dai singoli candidati che verranno eletti, sarà dunque un governo di larghe intese. Questo tipo di rappresentanza è stata già testata nella scorsa legislatura con risultati tutt’altro che negativi. Per questo motivo è stata riproposta per i due anni che seguiranno, corrispondenti all’intera durata del consiglio provinciale.

“Dopo anni di difficoltà, per le Province si apre una nuova fase – afferma Rucco – Sono in arrivo i fondi del PNRR e le province sono chiamate a vivere da protagoniste la ripresa economica del nostro Paese. La provincia di Vicenza può e deve essere in prima fila, perché rappresenta un territorio fra i più produttivi d’Italia. E per farlo c’è bisogno di un governo forte, che dia continuità a quanto finora fatto e che sappia programmare i nuovi investimenti, potenziando le infrastrutture, digitalizzando i servizi, offrendo opportunità di crescita per i nostri ragazzi e di sviluppo per la nostra comunità. Sono certo che questi sono gli obiettivi dei candidati, che ringrazio per avere accettato la sfida e a cui auguro buona fortuna.”

I candidati

Lista “Casa dei Comuni Nord”

    1. Berton Davide
    2. Chimento Anna Maria
    3. Fanton Anna
    4. Gasparini Giovanni Antonio
    5. Guzzonato Marco
    6. Marsetti Moreno
    7. Mezzalira Elena
    8. Mozzo Matteo
    9. Orsi Valter
    10. Santini Giorgio
    11. Scremin Giannina
    12. Zaltron Chiara

Lista “Casa dei Comuni Sud”

    1. Acerbi Giancarlo Giuseppe
    2. Barichella Stefania
    3. Busato Giulia
    4. Carpi Luciana Maria
    5. Campagnolo Raffaella
    6. Cattaneo Roberto
    7. De Marzo Leonardo
    8. Faccio Davide
    9. Franco Maria Cristina
    10. Macilotti Matteo
    11. Marangon Renzo
    12. Montan Marco
    13. Veronese Mattia
    14. Zanarella Marisa
    15. Zennaro Matteo