Regione Veneto: al via la digitalizzazione degli Istituti Culturali non statali

Istituto Cultura Cimbra Roana Museo Carceri Asiago Bostel Rotzo

La Regione del Veneto sta realizzando una ricognizione per raccogliere informazioni sui fabbisogni di digitalizzazione delle istituzioni culturali del territorio.

L’indagine ha come finalità quella di comporre un quadro conoscitivo che possa orientare le azioni regionali per la digitalizzazione del patrimonio culturale e creare la più proficua cooperazione con le istituzioni preposte alla sua custodia e valorizzazione.

La Regione, nello specifico, è interessata a conoscere le necessità di digitalizzazione di archivi, biblioteche, musei, parchi archeologici, complessi monumentali e altre realtà del patrimonio culturale per poter avviare la trasformazione digitale degli istituti e gettare le basi per ideare o incrementare nuovi servizi al pubblico.

Nell’ottica di una fattiva collaborazione, l’Ente invita gli stakeholder interessati a partecipare al primo rilevamento con scopo conoscitivo, compilando il questionario online entro il 30 aprile 2022.