Asiago Hockey, in porta arriva De Filippo al fianco di Fazio

La notizia era nell’aria già dalla fine di maggio, quando Jonny Vallini aveva annunciato di voler lasciare, a malincuore, Asiago per avvicinarsi a casa (clicca qui per leggere l’articolo). Ieri è arrivata la conferma della firma del contratto con Marco De Filippo, che diventa così un nuovo portiere della Migross Supermercati Asiago Hockey,andando ad affiancare Justin Fazio a guardia della porta Stellata.

Il 32enne di Auronzo di Cadore, alto 188 cm per 86 kg di peso, dopo aver giocato nelle giovanili del Cortina si trasferisce negli Stati Uniti, dove dal 2008 al 2010 frequenta la Kent School e gioca con la squadra della scuola nella USHS-Prep. Finito il periodo della high school, è il momento per il goalie cadorino di entrare nel mondo universitario: dal 2010 al 2014 gioca per la Brown Univesity nella NCAA, laureandosi nel frattempo in economia.

Nella stagione 2014/15 veste la maglia dei Louisiana IceGators nella lega professionistica SPHL, registrando un 90,1% di parate in 39 partite. Segue un anno di stop, che precede il ritorno nella sua Cortina.

Dal 2016 torna a giocare con la squadra Ampezzana, che nel frattempo sta iniziando insieme alle altre squadre della ex-Serie A l’avventura chiamata Alps Hockey League. In sette stagioni in maglia azzurra il nuovo numero 1 Stellato ha fatto registrare numeri davvero impressionanti, andando sotto il 92% di parate solamente in una stagione e registrando addirittura il 93,5% nella regular season 2020/21. Nell’ultima stagione ha conquistato il titolo di Campione d’Italia con il Cortina e raggiunto la finale di Alps Hockey League.

“Si tratta di uno dei portieri italiani più forti in circolazione – afferma il direttore sportivo Tessari – È il sostituto ideale di Vallini e sono convinto che si giocherà le sue carte alla pari con Fazio. Fino all’anno scorso aveva un secondo lavoro oltre a quello di hockeysta, mentre da quest’anno potrà tornare a fare il professionista a tutti gli effetti: penso che questo non possa che giovare al suo rendimento. Ha tanta esperienza e voglia di mettersi in gioco, il che non può che essere un aspetto positivo.”

Entusiasta anche De Filippo“Sono felicissimo di firmare e giocare la prossima stagione con l’Asiago. Ho sentito solo cose positive sulle società, la città, i tifosi e la squadra. Da avversario per tanti anni ho percepito come l’Asiago punti sempre ad allestire squadre competitive per arrivare il più distante possibile e cercare di vincere. Per me è stato un onore ricevere la chiamata da parte del Direttore Sportivo Renato Tessari, che ringrazio per l’opportunità che mi sta dando. Non vedo l’ora di confrontarmi con il livello della ICEHL, che è molto alto, e di migliorarmi costantemente per farmi trovare sempre pronto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA