Gallio: a maggio la decima edizione di AgriGhel

Il 18 e 19 Maggio a Gallio andrà in scena la decima edizione AGRIGHEL, la mostra espositiva di macchine agricole e forestali di montagna che riunisce tutti gli amanti di questo settore.

Organizzata dal Comitato Organizzatore di Gallio, in collaborazione con Ghel Jaeger, la manifestazione come da tradizione ospiterà numerose macchine agricole e forestali di vario genere dedicate all’agricoltura montana, macchinari per il lavoro boschivo, molteplici varietà di trattori e mezzi agricoli oltre ad una ricca esposizione di piante e fiori.

Quest’anno la mostra mercato coinvolgerà oltre a Piazza Italia anche tutte le vie e piazzette laterali del centro storico di Gallio, dove troveranno posto stand di espositori provenienti da tutta Italia, nonché artigiani e piccoli produttori locali.

L’ Edizione del 2024 vedrà inoltre una serie di novità a partire dal Carving Show di Motoseghe: la competizione “Un gallo per Gallio” impegnerà 10 scultori di Carving sabato pomeriggio nella realizzazione di opere giudicate da una giuria d’eccezione. Altra novità del 2024: la tradizionale tappa di Pentathlon del Boscaiolo quest’anno diventerà Competizione Internazionale e vedrà all’opera professionisti di primordine.

Come da tradizione non mancheranno poi gli appuntamenti con l’intrattenimento musicale, iniziative enogastronomiche e l’estrazione a premi.

Agrighel si evolve ogni anno e diventa non solo l’esposizione di mezzi e di attrezzature più moderne disponibili sul mercato come da tradizione, ma mira sempre di più a far conoscere anche ai non addetti ai lavori il mondo agricolo attraverso dimostrazioni pratiche, esposizioni e attività coinvolgenti. L’obiettivo è creare un punto di contatto tra commercianti ed utenti, tra espositori e visitatori, coinvolgendo anche turisti con l’intento di renderli partecipi sulle prospettive di sviluppo nell’ambito dell’agricoltura montana.

c.s

© RIPRODUZIONE RISERVATA