I Giardini e la Fontana del Fauno di Asiago

I giardini di Piazza Carli ospitano la fontana del Fauno che viene descritto come un essere mitologico protettore  dei campi e dei greggi . La  fontana venne costruita nei giardini pubblici negli anni 1927-28, presenta una pianta ottagonale e venne realizzata in marmo rosso di Asiago.

Al centro della fontana si erge una statua del Fauno che viene raffigurato con orecchie appuntite, corna e piedi caprini, mentre sta cavalcando un capriolo.

Secondo la mitologia romana il Fauno era una creatura per metà capra (le zampe) e metà uomo (il busto e la testa). Il Fauno è Corrispettivo del dio Pan nella mitologia greca, era il protettore dei boschi e dei loro abitanti ma era anche il dio dell’agricoltura e dei pascoli. Questa creatura (Pan), Sia a Roma che nell’antica Grecia, era diventata così popolare tra la gente tanto da essere adorato come una delle divinità più importanti.

Lungo ai lati della vasca ci sono 4 statue di bronzo che raffigurano il gallo cedrone, la volpe, l’aquila, lo scoiattolo. Tutte queste sculture in bronzo sono state create dallo scultore vicentino M. Zanetti.


Come arrivare

Indirizzo: Piazza Giovanni Carli – Asiago VI


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA