Il bambino è autistico e alla sua festa di compleanno non si presenta nessuno

Il piccolo Diego, sabato ha compiuto 6 anni e per la sua festa di compleanno i genitori avevano organizzato tutto per rendere speciale quel giorno che ogni bambino aspetta con trepidazione come il Natale.  Avevano anche invitato un’animatrice per intrattenere con tanti giochi il figlio e gli “amici” che aveva invitato.
Alla festa però, purtroppo non si è presentato nessuno a parte una compagna e l’unico cuginetto. Diego è un bambino autistico e di tutta tutta questa vergognosa indifferenza non ha nessuna colpa.
.
La triste vicenda è successa in provincia di Catania e a darne notizia è la stessa animatrice Emanuela con un post di denuncia sul suo profilo Facebook: “Sabato, – scrive l’animatrice – dalle 18.00 alle 20.00 siamo rimasti ad aspettare gli ospiti di Diego per la sua festa di compleanno, non è venuto nessuno, solo una compagnetta e l’unico cuginetto. Diego non ha nessuna colpa, Diego è un bimbo autistico, bisognoso di tanto affetto ed amore. Diego aveva diritto a divertirsi, Diego ha capito tutto, ieri lo avete ucciso nei sentimenti.”
.
Emanuela conclude poi il suo post con un appello: “Mamme, che vi sentite tutte emancipate, smettetela di fare tik tok e passare da un’estetista all’altra. Vi potete rifare tutto, tranne che il cervello.
Piuttosto fate un corso di rieducazione alla sensibilità, insegnate ai vostri figli l’amore per la diversità”
.